Vacanze alle Terme nella provincia di Pisa

Terme di Casciana

Località: Casciana Terme (Pisa)
Indirizzo: piazza Garibaldi, 9
Telefono: 0587 644655
Sito web: www.termedicasciana.it - E-mail: info@termedicasciana.it
Acque: sono di natura bicarbonato-solfato-calciche
Indicazioni terapeutiche: queste acque possiedono effetti curativi per le infiammazioni delle articolazioni, le disfunzioni della circolazione venosa, l’uricemia, il colesterolo alto, le varie affezioni delle vie respiratorie e tutti i disturbi ginecologici
Trattamenti: fangoterapia, idromassaggi, massaggi, trattamenti estetici, sauna, bagno turco, cure inalatorie, riabilitazione respiratoria, motoria, cure idroponiche, pressoterapia, cure per vasculopatie periferiche

Già note dal 1100 per le loro straordinarie proprietà, le acque termali di Casciana devono la loro fama a Matilde di Canossa, cui è stata dedicata la sorgente Mathelda, dove sgorga una preziosa acqua alla temperatura di 36 gradi. Si narra che la contessa scoprì le virtù terapeutiche di queste acque osservando come un merlo, tuffandovisi ripetutamente, riacquistò il suo manto pennuto. Queste sue leggendarie proprietà hanno fatto sì che Casciana Terme sia stata soprannominata la “perla termale” d’Italia.
Tra le ultime novità inaugurate sono da segnalare i massaggi del caminetto: trattamenti effettuati alla luce della legna che arde.

Bagni di Pisa

Località: San Giuliano Terme (Pisa)
Indirizzo: largo Shelley 18
Telefono: 050 818047
Sito web: www.bagnidipisa.com/index.htm
Acque: le acque derivano da due gruppi di sorgenti, Bagni di Levante e Bagni di Ponente, ed hanno la stessa composizione chimica, solfato-alcalino-bicarbonato-terrose, ma la diversa temperatura le rende idonee a diverse applicazioni
Indicazioni terapeutiche: le acque presenti ai Bagni di Levante sono impiegate per fanghi, bagni e massaggi utili nella cura di malattie artroreumatiche, mentre quelle ai Bagni di Ponente si usano per terapie inalatorie nei casi di problemi respiratori
Trattamenti: cure idroponiche, riabilitazione motoria, fanghi, fitness, trattamenti estetici, idromassaggi, bagni, sauna, tecniche di rilassamento, aerosol

“Si può dire, giustamente, che i Bagni di Pisa recano ad alcuni sollievo, a molti rendono la salute perduta, a tutti procurano allegria grande, essendo per così dire, la più bella villeggiatura d’Italia”, con queste parole un anonimo relatore dei costumi pisani del XVIII secolo descrive questa località termale.
Il visitatore dei nostri tempi potrà trovare ospitalità negli ambienti facenti parte della settecentesca residenza estiva del granduca Francesco di Lorena, nonché luogo d'incontro mondano in cui furono ospitati tra gli altri Gustavo di Svezia, Giorgio IV d'Inghilterra, Vittorio Alfieri, Percy B. e Mary Shelley, Ibrahim Pascià e Carlo Goldoni.
Concedetevi un prezioso momento di assoluto relax all’interno dell’Hammam dei Granduchi: potrete fare un suggestivo bagno di vapore in una piccola grotta termale cui si accede attraverso un breve tunnel costruito nel Settecento e riscoperto alcuni anni fa.

Se volete pernottare in qualche Hotel a Pisa allora vi consigliamo la zona di Pisanova: è più orientata verso questa zona ed offre anche numerosi bed and breakfast.

Terme di Uliveto

Località: Uliveto Terme (Pisa)
Indirizzo: via Provinciale Vicarese 120
Telefono: 050 788686
Sito web: www.termediuliveto.it - E-mail: scrivici@termediuliveto.it
Acque: le acque, bicarbonato-alcalino-terrose, escono dalle profondità del sottosuolo a varie temperature
Indicazioni terapeutiche: l’acqua Uliveto è indicata per la cura delle malattie del fegato, delle vie biliari, dell’apparato gastroenterico, dei reni e del ricambio. Viene prodotta anche in bottiglia ed è commercializzata in Italia ed all'estero
Trattamenti: le acque, già usate anche per i bagni, sono attualmente impiegate solo per terapie idroponiche